Bitcoin Bank è una truffa? Come funziona? Recensioni e opinioni

Pubblicato: Novembre 9, 2022 di Valerio Sanna

Diciamolo subito Bitcoin Bank è un bel brand, un nome che rappresenta l’affidabilità assoluta no? Accostare il nome della criptovaluta più popolare al mondo con il termine “bank” è il massimo che si poteva ricercare in termini di “percezione di sicurezza”, peccato che sia una truffa!

A questo punto potreste anche smettere di leggere la nostra recensione, vi abbiamo appena svelato il finale: Bitcoin Bank è una truffa. Ma ovviamente potreste non crederci sulla parola e fareste bene, ogni affermazione va confermata con delle prove supportate da un ragionamento serio e in questa recensione vi porteremo a ragionare, a comprendere come funziona questo sito Web, a che serve e quanto si può guadagnare.

Bitcoin Bank – tabella riepilogativa:

🕵️‍♂️ Cos’è? Piattaforma non regolamentata
💰 Deposito minimo 250 $
👮‍♂️ E’ regolamentato? No
🔐 Sicurezza ⭐
💶 Che alternative ci sono? LiquidityX

Se volete imparare ad investire sulle criptovalute vi consigliamo di utilizzare solo piattaforme regolamentate. Anche gli exchange hanno dei seri problemi di sicurezza, figuriamoci i siti come Bitcoin Bank, totalmente illegali. 

Fra le piattaforme regolamentate più affidabili sul mercato, vi consigliamo LiquidityX, che fra l’altro invia segnali gratuiti ai suoi iscritti e vi segue al telefono con un consulente dedicato, ecco il link per registrarvi:

Clicca qui e registrati gratis su LiquidityX

Bitcoin Bank cos’è?

Iniziamo col dire cosa non è: Bitcoin Bank non è una piattaforma affidabile, non è un sito regolamentato e non è una banca!

Se leggiamo ciò che scrivono gli autori di questa truffa, questo sito Web dovrebbe offrire un sistema automatico per guadagnare Bitcoin grazie a un robot crittografico.

Cosa c’è di vero? NIENTE!

Bitcoin Bank non vi farà guadagnare proprio niente, anzi perderete tutto ciò che avete depositato in questo sito Web in men che non si dica.

Nonostante gli slogan con cui viene promosso questo sistema, purtroppo non c’è nulla di vero:

  • Non è vero che basta registrarsi per guadagnare
  • Non è vero che bastano pochi minuti al giorno per ottenere dei profitti
  • E’ folle pensare di arricchirsi con un sito truffaldino come questo

Ma come si fa distinguere le piattaforme serie dai siti come Bitcoin Bank? Bè dovete cercare una licenza, rilasciata da un ente di grande autorevolezza, parliamo di CONSOB, CySEC o FCA e non dell’ente di certificazione delle Seichelles o delle Bermuda!

Questo sito non segue neanche i più basilari standard di sicurezza, non c’è neanche il nome della società che gestisce il vostro denaro, tanto meno un indirizzo o un numero di telefono.

Ma voi depositereste mai i vostri soldi in una Banca online senza sede legale, senza indirizzo e contatti telefonici? Allora perchè dovreste pensare che con questo sito Web sia diverso?

Non lo è: Questo sito è illegale, non dovete fare alcun deposito se non volete perdere i vostri soldi ancor prima di iniziare a investire.

Quanti Bitcoin Bank esistono?

Questo brand è così efficace che è stato adottato da numerose truffe, tutte molto simili, ma comunque relative a siti e nomi a dominio differenti.

Gli enti di vigilanza e la polizia postale, in seguito alle segnalazioni degli utenti truffati, oscurano alcuni di questi siti, ma per farlo ci vuole tempo. Quando un sito viene oscurato o bloccato ne nasce un altro molto simile o identico su un altro dominio e il gioco ricomincia daccapo.

Ogni sito Bitcoin Bank ha i suoi slogan ma alla fine l’obiettivo è convincervi a fare l’iscrizione e inserire i vostri dati personali, che verranno trasferiti al broker illegale che gestisce il tutto, inseriti in una banca dati a disposizione dei truffatori e riutilizzati per anni, per bombardarvi con e-mail spam e telefonate inopportune.

Se volete evitare tutto questo, non solo non dovete depositare del denaro su questo sito Web ma non vi dovete neanche registrare, non sappiamo come useranno i vostri dati personali.

Quanto si guadagna davvero con Bitcoin Bank?

Bitcoin Bank è un sistema progettato per rubare denaro e non per farne guadagnare.

Dalle nostre indagini non ci risulta che nessun utente di questo sito Web abbia mai guadagnato qualcosa con Bitcoin Bank. Non solo, nessuno pare sia più riuscito neanche a riprendersi il deposito effettuato.

Pare che una volta depositati i soldi, questi siano irrecuperabili!

La sede legale della società finanziaria che sta dietro questo sito Web è all’estero, in uno di quei paradisi fiscali irraggiungibili per la magistratura italiana.

Quindi anche se denuncerete questo sito, il che è molto difficile perchè non troverete neanche il nome e l’indirizzo della società, non riuscirete mai a riavere i vostri soldi. Al massimo contribuirete all’oscuramente di uno dei tanti siti chiamati Bitcoin Bank.

Queste truffe sul Bitcoin sono molto diffuse, ma in realtà la criptovaluta regina del mercato non ha niente a che fare con queste truffe, non è Bitcoin il problema, ma le piattaforme usate per investire.

Bitcoin Bank e i falsi testimonial

Un’altra tecnica molto usata da questo sito Web e da tutti i siti simili è quella di diffondere false testimonianze di personaggi famosi, che dovrebbero fungere da testimonial ma che in realtà non sanno assolutamente niente di queste truffe.

Ci siamo ormai abituati a leggere fake news di continuo sui social e non sempre riusciamo a distinguerle dalle notizie veritiere.

Quello che dovete fare è informarvi. Se leggete un articolo, guardate una foto o un video in cui un personaggio famoso parla di Bitcoin Bank, verificate sempre con una semplice ricerca sul web.

Se viene fuori la parola truffa, fake news o notizia falsa dovrebbe subito scattare un campanello d’allarme nella vostra mente.

Spesso questi personaggi famosi hanno davvero parlato di Bitcoin in qualche intervista, ma non di Bitcoin Bank, che non sanno neanche cosa sia!

I social aiutano a diffondere queste notizie farlocche con una rapidità impressionante, perchè molti di noi ripubblicano qualsiasi notizia senza verificarla e questo non riguarda solo Bitcoin Bank, ma qualsiasi cosa.

Gli autori di queste bufale sono molto bravi, falsificano foto, articoli di giornale, interviste e molto altro. Così vi ritroverete Flavio Briatore, Elon Musk oppure persino Matteo Salvini che parla di Bitcoin Bank!

Nessuno di questi personaggi promuoverebbe mai un sistema illegale come questo, quindi verificate sempre le vostre fonti e non credete a tutto ciò che trovate su Internet.

Come funziona Bitcoin Bank?

In teoria Bitcoin Bank dovrebbe funzionare in questo modo:

  1. Dopo esservi iscritti e aver fatto un primo deposito di almeno 250 euro.
  2. Avrete accesso ad una piattaforma e potrete investire in Bitcoin in maniera automatica, tramite un robot.
  3. Questo robot crittografico accumula guadagni ogni giorno e voi diventerete ricchi in pochi mesi.

Ci avete creduto? Davvero?

Non siate ingenui, nessuno diventa ricco in questo modo e non ci sono robot che accumulano guadagni costanti, ogni investimento comporta dei rischi e delle perdite e quello in Bitcoin non è diverso.

Vediamo allora come funziona veramente Bitcoin Bank (i primi 2 step sono identici):

  1. Dopo esservi iscritti e aver fatto un primo deposito di almeno 250 euro.
  2. Avrete accesso ad una piattaforma e potrete investire in Bitcoin in maniera automatica, tramite un robot.
  3. Il robot può sia perdere il vostro denaro che guadagnarne dell’altro ma voi non avrete comunque la possibilità di prelevare.
  4. Se il robot perde non ci sarà più nulla da prelevare.
  5. Se il robot guadagna (il che è improbabile) e tenterete di prelevare vi risponderanno che non è possibile e adotteranno delle motivazioni molto fantasiose.

Fra le motivazioni adottate per non farvi prelevare c’è quella che riguarda il numero di operazioni minime da effettuare prima di prelevare, oppure una fantomatica “tassa sul prelievo” che è più alta del capitale che avete a disposizione o semplicemente ignoreranno la vostra richiesta.

Bitcoin Bank truffa o reale opportunità?

Purtroppo il miraggio di guadagni enormi e costanti attira molti utenti e non tutti fanno delle ricerche su Google per capire se stanno per cadere vittima di una classica truffa, molti si buttano senza pensare presi dall’entusiasmo.

E’ proprio su questa seconda reazione che fanno affidamento i truffatori.

Una piccola ma rilevante percentuale di persone non pensa troppo a cosa sta facendo e cade vittima di queste truffe con troppa facilità.

Ma come facciamo a dire che Bitcoin Bank è una truffa?

Bè c’è un modo piuttosto semplice per fare questa verifica e vale per qualsiasi piattaforma. Ecco come dovete procedere:

  1. Verificate se la piattaforma ha indicato i suoi dati societari, l’indirizzo e i recapiti.
  2. Controllate che la sede legale sia all’interno dell’Unione Europea. Nessuna piattaforma finanziaria può gestire denaro legalmente in Italia (o in Europa) senza una sede all’interno dell’EU.
  3. Verificate che abbia una regolare licenza, rilasciata da un ente come la CONSOB, che operi a livello Europeo.

Se la piattaforma che state esaminando passa indenne queste verifiche potete star certi che si tratta di una società affidabile e regolamentata. Ma se non passa anche solo uno dei test, allora si tratta di una truffa!

Bitcoin Bank e Intesa Sanpaolo

Fra le fake news più insidiose che abbiamo visto circolare in questo periodo c’è quella che associa il nome di Bitcoin Bank con quello di Intesa Sanpaolo.

Sappiamo già cos’è Bitcoin Bank, quindi non diremo molto altro a riguardo ma vi portiamo a fare una considerazione: Vi sembra plausibile un connubio fra un sito fraudolento e una banca italiana?

Se avete letto questa notizia vi sarà perlomeno venuto qualche dubbio vero?

Bè infatti che senso avrebbe collegare due società del genere se non quello di certificare l’affidabilità di Bitcoin Bank? Nessuno.

Quando vi capita di leggere notizie simili dovete andare subito alla fonte più autorevole, cercare la notizia sul sito ufficiale della banca (in questo caso Intesa Sanpaolo) o della società più autorevole, quella che senza dubbio non rappresenta una truffa.

Noi lo abbiamo fatto e sul sito ufficiale di Banca Intesa non c’è proprio niente che rimanda a Bitcoin Bank, la notizia è un palese falso!

Non solo, Intesa Sanpaolo non fornisce (al momento) nessun investimento in criptovalute e se lo facesse, di certo sceglierebbe un partner più prestigioso e affidabile di un sito sconosciuto e truffaldino come Bitcoin Bank.

Nonostante ciò, circola lo stesso la notizia falsa che Bitcoin Bank sia un servizio offerto da Banca Intesa Sanpaolo.

Bitcoin Bank e Tesla

C’è stato un periodo in cui Tesla accettava anche pagamenti in Bitcoin per le sue auto e una parte del capitale sociale dell’azienda di Elon Musk era investito in Bitcoin.

Questo però non collega in alcun modo Bitcoin Bank a Tesla. Anche questa è una palese fake news!

Bitcoin Bank app

Realizzare un’app è costoso e impegnativo, infatti Bitcoin Bank non ha un’app.

Le applicazioni, specialmente quelle pubblicate sull’App Store di Apple devono passare una serie di verifiche anti-frode ed è difficile per una truffa come questa far pubblicare un’app per iOS o per Android.

Bitcoin Bank recensioni e opinioni

Fate molta attenzione alle recensioni e alle opinioni che leggete online riguardo Bitcoin Bank, alcune sono palesemente di parte.

I siti che raccolgono troppe opinioni positive su questa truffa, poi di solito vi propongono un link proprio per registrarvi alla truffa stessa.

Anche le opinioni sui social lasciano molto a desiderare e spesso sono fasulle.

Se cercate a fondo però su alcune pagine social (non su quelle legate a Bitcoin Bank) e sui forum online troverete delle opinioni disinteressate di utenti che non hanno paura a raccontare come hanno perso i loro soldi in questo sito.

Bitcoin Bank trustpilot

Trustpilot è un sito di recensioni molto autorevole, ma ha raccolto poche opinioni su Bitcoin Bank. Il motivo è che alcuni si vergognano di scrivere che hanno perso i loro soldi in un modo così stupido, mentre le opinioni positive, anche in questo caso, sono semplicemente false.

Bitcoin Bank trustpilot

Altre truffe legate a Bitcoin

Piattaforme alternative a Bitcoin Bank

Se volete investire in Bitcoin non vi dovete fermare alle apparenze e utilizzare solo piattaforme regolamentate.

Fra le piattaforme con numerose licenza all’attivo a una qualità molto elevata in termini di servizi offerti dovete registrarvi su LiquidityX.

Potrete investire in Bitcoin e in altre criptovalute senza pagare commissioni di trading e con l’ausilio di un consulente dedicato che vi guiderà nei vostri investimenti direttamente al telefono.

Fra i servizi di rilievo che ci fanno propendere per questa piattaforma troviamo:

bitcoin bank

Conclusioni

Bitcoin Bank è una truffa bella e buona, non c’è alcun dubbio in merito e se avete letto con attenzione la nostra recensione, ora sapete anche come smascherare tutti i siti simili.

Se vi interessa investire in criptovalute, l’alternativa che abbiamo proposto è sicura, affidabile e regolamentata. Inoltre per iniziare vi propone un conto Demo che non necessita di alcun deposito e dove potrete testare la piattaforma senza correre alcun rischio.

Clicca qui e prova la piattaforma in Demo

FAQ

Come aprire un conto su Bitcoin Bank?

Non iscrivetevi, non inviate documenti e soprattutto non versate denaro sul sito di Bitcoin Bank.

Qual è il deposito minimo su Bitcoin Bank?

Servono 250 dollari, ma non li riavrete più, da questo sito è impossibile prelevare.

Bitcoin Bank ha un sito ufficiale?

No, non esiste alcun sito ufficiale ma una serie di siti molto simili, tutte truffe sul Bitcoin.

Ci sono alternative a Bitcoin Bank?

Si e sono le piattaforme regolamentate.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.