Bitcoin Up: Truffa o sito affidabile? Come funziona realmente?

Pubblicato: Novembre 18, 2022 di Valerio Sanna

Bitcoin Up è un sito che dichiara di essere un tramite fra chi investe e le piattaforme di trading. In sostanza dovrebbe essere un sito “vetrina” ma è più di questo, perchè utilizza slogan e informazioni false per conquistare la fiducia degli utenti e portarli a fidarsi di una piattaforma senza licenza.

Nelle varianti di questo sito Web potrete leggere di profitti da migliaia di euro al giorno o di sistemi di trading automatico praticamente infallibili, ma cosa c’è di vero? Bè lo scoprirete proseguendo nella lettura di questa recensione.

Una cosa ci teniamo a dirla ancor prima di cominciare: Non dovete mai depositare del denaro su piattaforme che non sono in possesso di questi 3 requisiti minimi:

  1. Una società legittima con tanto di contatti e sede reale
  2. La sede deve trovarsi in Unione Europea
  3. Deve possedere almeno una licenza rilasciata da un ente riconosciuto un EU, come la CySEC o la nostra CONSOB. Inutile che possegga la licenza delle Bermuda o delle Seychelles, sono inutili qui da noi.

Bitcoin Up – tabella riepilogativa:

🕵️‍♂️ Cos’è? Piattaforma non regolamentata
💰 Deposito minimo 250 €
👮‍♂️ E’ regolamentato? No
🔐 Sicurezza ⭐
💶 Che alternative ci sono? LiquidityX

Se volete imparare ad investire in criptovalute non vi dovete fidare degli intermediari sprovvisti dei requisiti elencati in precedenza.

Fra le piattaforme in possesso di tali requisiti vi consigliamo LiquidityX, che fra l’altro invia segnali gratuiti ai suoi iscritti, ecco il link per registrarvi:

Clicca qui e registrati gratis su LiquidityX

Cos’è Bitcoin Up?

Prima di dirvi cos’è realmente Bitcoin Up vediamo cosa dice di essere:

Bitcoin Up è uno strumento di marketing il cui unico scopo è quello di far incontrare trader e broker. Non siamo consulenti finanziari o broker. Il nostro software vi indirizzerà casualmente a uno dei nostri partner affiliati. I servizi dei nostri broker partner possono essere leggermente diversi, ma la maggior parte di essi offre un lungo elenco di criptovalute e coppie Forex per il trading, insieme ad altre attività come azioni, futures, CFD e altro ancora. Ricordate che tutte le forme di investimento finanziario e di trading comportano un rischio per il vostro capitale. Indipendentemente dalla strategia scelta, la possibilità di una perdita è sempre presente. Non investite più denaro di quanto potete permettervi di perdere. Riconsiderate del tutto il trading se non avete una fonte di reddito costante. Inoltre, verificate che il broker assegnatovi sia autorizzato a operare nel vostro Paese di residenza.

Vediamo di tradurre che significa questo “disclaimer” che trovate nel sito ufficiale di Bitcoin Up.

In sostanza si tratta di una facciata, un sito che cerca di attirare l’attenzione degli utenti e reindirizza i loro dati a piattaforme illegali che non potrebbero mai proporsi ufficialmente in Italia e in Unione europea.

Queste piattaforme permettono di investire, ma il problema è che non sono affidabili, anzi, solitamente si tratta di vere e proprie truffe.

Una volta che avrete depositati i soliti 250 euro, indipendentemente da come li investirete, non riuscirete mai a prelevare.

Bitcoin Up CONSOB

La CONSOB ha ordinato l’oscuramento di migliaia di siti Web, centinaia ogni anno e fra questi c’è anche Bitcoin Up in varie versioni.

L’intervento è il risultato di una segnalazione pervenuta dalla Guardia di Finanza. La CONSOB e la Guardia di Finanza hanno concordato di proseguire e intensificare la collaborazione in questo campo. A tal fine è stato deciso di istituire un apposito gruppo di lavoro congiunto.

Nell’ambito di un’indagine ad ampio spettro sono stati individuati numerosi domini web mediante i quali erano offerti abusivamente servizi di trading su strumenti finanziari correlati, nella maggior parte dei casi, a criptovalute.

L’Autorità si è avvalsa dei poteri derivanti dal “decreto crescita” (legge n. 58 del 28 giugno 2019, articolo 36, comma 2-terdecies), relativamente all’oscuramento dei siti degli intermediari finanziari abusivi.

Alcuni dei siti internet per i quali la CONSOB ha disposto l’oscuramento e che sono riconducibili a Bitcoin Up sono: “Bitcoin UP” “Fxplanb” (domini internet www.bitcoin-up.live e https://fxplanb.com).

Piattaforme alternative a Bitcoin Up

Le licenze non sono da considerare come degli attestati inutili, non si tratta di questo. Usare delle piattaforme senza licenza è un po’ come chiedere un prestito a un usuraio invece che ad una banca, la licenza tutela i vostri interessi , non quelli dell’intermediario.

Per questo motivo ci sentiamo in dovere di proporvi delle alternative a Bitcoin Up, perchè se volete investire in Bitcoin e in altre criptovalute dovete sapere che ci sono modalità più o meno rischiose di operare.

Usare piattaforme non regolamentate come Bitcoin Up significa rischiare di perdere tutto ancor prima di fare l’investimento. Questi siti di solito non permettono di prelevare, quindi non avete alcuna possibilità di ottenere un profitto , anzi è garantito che otterrete una perdita!

Le piattaforme munite li licenza invece vi permetteranno di investire e potrete sempre prelevare il vostro denaro.

Fra le piattaforme più prestigiose e affidabili che abbiamo selezionato per voi, LiquidityX a nostro giudizio è la più sicura e completa.

Potrete investire in Bitcoin e in altre criptovalute senza pagare commissioni di trading e con l’ausilio di un consulente dedicato che vi guiderà al telefono nei primi passi che farete nel mondo della finanza.

Il denaro depositato sul conto sarà sempre prelevabile e potrete decidere di investire seguendo i Segnali di Trading che questo intermediario invia gratis a tutti gli utenti, oppure studiare sul Corso di trading offerto gratis da LiquidityX e decidere autonomamente su cosa puntare.

Indipendentemente dalla vostra scelta sappiate che potrete testare la piattaforma anche senza fare alcun deposito, utilizzando il conto Demo che questo intermediario vi mette a disposizione, basta un click:

Clicca qui e prova il conto Demo LiquidityX

Come funziona Bitcoin Up?

Abbiamo già accennato al funzionamento di Bitcoin Up ma vediamo di approfondire ulteriormente suddividendo in step i vari passaggi che solitamente si trova a fare un utente:

  1. Si inizia inserendo i propri dati personali , nome, cognome, email e numero di telefono
  2. Il sistema va in cerca dell’intermediario al quale passare questi dati, non sappiamo se vada a caso ma dopo qualche secondo vi ritroverete un messaggio del tipo: “CONGRATULATIONS ON REGISTERING WITH BITCOIN UP”
  3. A questo punto potete aspettare che la piattaforma illegale alla quale Bitcoin Up ha passato i vostri dai vi contatti telefonicamente oppure potete cliccare ” Vai al Broker”.
  4. In quest’ultimo caso sarete catapultati sulla piattaforma di un intermediario finanziario totalmente fraudolento.
  5. Per attivare il trading a questo punto dovrete depositare 250 euro, siete ancora in tempo, fermatevi qui!
  6. Se farete quel deposito i vostri soldi sono persi per sempre perchè queste piattaforme non permettono di prelevare, ecco come funziona la truffa.

Dal punto 4 in poi come avrete notato non sarete più su Bitcoin Up, quest’ultimo in effetti non è altro che un sito promozionale che prende una commissione su quei famosi 250 euro.

Bitcoin Up app

Incredibilmente questa truffa ha anche un’App sul Google Play Store, che replica il sito Web.

Come vedere dallo screenshot qui sotto sono oltre 10.000 i download dell’applicazione, capite bene che il numero di persone truffate con questo sistema è notevole.

Bitcoin Up app

La descrizione dell’App dice:

Il Bitcoin Up nasce da un’idea di un gruppo di persone che hanno compreso il potenziale del trading online di Bitcoin e come può rendere le persone ricche con un investimento minimo. I primi investitori in Bitcoin hanno iniziato con l’impresa circa 10 anni fa, e ora sono nomi rinomati nel settore del trading di Bitcoin.

Ci sembra superfluo ogni commento a riguardo, si tratta di una truffa palese, quindi vi diciamo una cosa sola: Non scaricate quest’App!

Bitcoin Up testimonial famosi

I truffatori sanno come utilizzare i canali dei mass media a proprio vantaggio e sfruttano celebrità o individui di alto profilo per fidelizzare nuovi utenti.

Inutile dire che queste testimonianze sono false, ma sembra che siano molto efficaci, quindi questa tendenza non diminuirà presto.

Bitcoin Up Elon musk

Il leggendario patron di Tesla, SpaceX, Neuralink e chi più ne ha più ne metta, è utilizzato da sempre in queste campagne di fake news.

In effetti Elon Musk è un personaggio che ha investito direttamente in Bitcoin, ma ovviamente non ha niente a che fare con Bitcoin Up e altre truffe simili.

Bitcoin Up Jovanotti

Il famoso cantautore romano Lorenzo Costantino Cherubini, in arte Jovanotti si è trovato spesso in mezzo a campagne per promuovere Bitcoin Up e altre truffe simili.

Ovviamente il cantante ha sempre detto di non avere niente a che fare con questi siti, ma più li denuncia e più ne nascono di nuovi che continuano a metterlo in mezzo.

Il problema sta nel fatto che spesso non si sa chi denunciare perchè dietro questi siti truffaldini non c’è “nessuno”, non si sa a chi appartengono e quindi le denunce sono sporte contro ignoti e capite bene quanto possano intimorire i truffatori.

Bitcoin Up Briatore

Flavio Briatore e i Bitcoin sono spesso delle parole che vengono ricercate assieme su Internet anche se non c’è un vero legame fra il famoso imprenditore e le criptovalute.

Anche in questo caso come nei precedenti, Briatore è all’oscuro di questi sistemi di investimento fraudolenti e non ha certo bisogno di un algoritmo per far soldi, pare li sappia fare anche senza i Bitcoin.

Se leggete notizie estratte da false testate giornalistiche in cui si dice che Briatore ha mollato l’imprenditoria per dedicarsi alle criptovalute sappiate che è una bufala colossale!

Bitcoin Up Vacchi

Anche Gianluca Vacchi è stato preso di mira da questi truffatori senza scrupoli, del resto questo personaggio ha milioni di follower in ogni piattaforma social, quindi perchè non sfruttare la sua notorietà per trarne vantaggio?

Come per Briatore, anche su Vacchi girano parecchi fake news, ma con una semplice ricerca su Google riuscirete subito a smascherarle, ci vuole solo buon senso.

Bitcoin Up recensioni reali

Le recensioni degli utenti reali di Bitcoin Up vi apriranno gli occhi sul reale funzionamento di questa piattaforma truffaldina.

Su TrustPilot il punteggio medio ottenuto da questo sito Web è di 2, 7 stelline su 5, ma è ciò che leggiamo nell’avviso a sfondo blu che ci lascia perplessi:

Ci risulta che questa azienda sia sotto osservazione da parte di alcune autorità. Sebbene in questi casi manteniamo sempre una posizione neutrale, riteniamo giusto informarti e permetterti così di decidere con maggiore consapevolezza se entrare in contatto con questa azienda o meno.

Ecco lo screenshot delle recensioni reali su Bitcoin Up:

Bitcoin Up recensioni reali

Per capire cosa pensano davvero gli utenti di questo sito-truffa ecco alcune delle recensioni più recenti:

Timothy scrive:

SONO CONFUSO A CAUSA DELLA MANCANZA DI UNA GUIDA.
Sono interessato ma da quando ho effettuato l’accesso al sito web di bitcoin up, ho ricevuto un milione di chiamate da diversi partner con cui nemmeno io ero affiliato. Inoltre, sono in Uganda ma due volte mi è capitato di ricevere chiamate dai broker utilizzando numeri dal vicino kenya ma la loro rete non è mai chiara. Se provi a richiamare non va (dice) spento o un volte ti dice di lasciare un messaggio vocale.

Karin scrive:

NON UTILIZZARE QUESTA AZIENDA. MI SONO REGISTRATO PRIMA DI LEGGERE LE RECENSIONI. Sono stato chiamato circa 8 volte al giorno da un centinaio di numeri diversi, inclusi quelli esteri, cellulari del Regno Unito e telefoni fissi del Regno Unito, tutti provenienti da posti diversi nell’Inghilterra. Ho bloccato tutti, ma continuano a chiamarmi. Ho detto loro di smettere, ho chiesto gentilmente di essere cancellato dalla loro lista, ho detto loro che li denuncerò ma comunque ogni giorno chiamano costantemente. Solo un gruppo di truffatori si comporterebbe mai così. Qualsiasi azienda rispettabile non lo farebbe. Sei stato avvertito.

Altre truffe legate a Bitcoin

bitcoin up

Conclusioni

Bitcoin Up è una truffa, questo lo abbiamo dimostrato ampiamente, ma dopo aver letto le recensioni degli utenti reali abbiamo capito che il problema nasce anche semplicemente dalla registrazione. I vostri dati personali, soprattutto il telefono andrà a finire in quei database che girano per anni fra i call-center di tutto il mondo e voi non avrete modo di limitare queste chiamate.

Quindi non solo NON dovete depositare soldi su Bitcoin Up perchè li perderete per sempre, ma non vi dovete neanche registrare!

Se vi interessa investire in criptovalute provate la Demo di LiquidityX e se vi troverete bene con un click potrete passare al conto reale:

Clicca qui e prova la piattaforma in Demo

FAQ

Come aprire un conto su Bitcoin Up?

Aprire un conto è facile ma NON fatelo! Non iscrivetevi, non inviate documenti e soprattutto non versate denaro su questo sito web.

Qual è il deposito minimo su Bitcoin Up?

Servono 250 euro, ma non li riavrete più, da questo sito è impossibile prelevare.

Bitcoin Up ha un sito ufficiale?

Ogni sito con questo nome dice di essere quello ufficiale, ma cambia poco, sono tutte truffe.

Ci sono alternative a Bitcoin Up?

Certamente e sono le piattaforme regolamentate.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.