Bithumb: Recensioni, opinioni, commissioni e sicurezza [Guida 2022]

Pubblicato: Novembre 30, 2021 di Valerio Sanna

Scegliere un exchange di criptovalute può essere difficile, specialmente per un principiante. I primi ostacoli possono presentarsi sotto forma di quella che sembra essere una complessa piattaforma di trading priva di regolamentazione. Stiamo parlando di Bithumb, un sito di scambio criptovalute e derivati che andremo a recensire in questo articolo.

Analizzeremo pro e contro di Bithumb , che licenza ha, in quali paesi è operativo, che servizi offre, quanto costa e quanto è sicuro.

Il trading è di per sé un’attività rischiosa, ma bisogna almeno evitare di correre rischi inutili, come quello di utilizzare un intermediario inaffidabile.

Bithumb è inaffidabile?

Lo scoprirete leggendo questa recensione, nella quale vi mostreremo anche quali alternative usare per negoziare in sicurezza le principali criptovalute.

Iniziamo da un breve riepilogo di Bithumb:

🧾Licenza nessuna
🔐Sicurezza
💰Commissioni di trading 0,3% (0,15% su ogni singola transazione)
🖥️Piattaforma di trading NON in italiano
🏧Deposito minimo
$ 500
💻Piattaforme alternative
eToroXTB

 

Bithumb exchange

Bithumb è una piattaforma di trading online globale e un broker multi-asset fondato nel 2009. Quindi stiamo parlando di qualcosa che va ben oltre il classico exchange di criptovalute.

Questo sito web è cresciuto fino a offrire agli investitori al dettaglio Forex , CFD , Criptovalute e molti altri derivati. La sede principale di Bithumb è a Hong Kong .

Su questo intermediario potrete negoziare oltre 56 asset anche se nasce principalmente come sito di scambio di Bitcoin e delle principali altcoin sul mercato.

Caratteristiche principali di Bithumb:

  • Conto Demo
  • Social Trading
  • Copy Trading
  • Grafici finanziari avanzati
  • Analisi dei mercati finanziari

Bithumb offre una piattaforma di trading facile da usare, con strumenti adatti sia per i neofiti che per gli esperti di settore. Ance se il sito è solo in inglese e coreano, la piattaforma è tradotta in oltre 15 lingue diverse.

Bithumb è sicuro?

La sicurezza è fondamentale quando si sceglie un sito che consente di investire del denaro e Bithumb purtroppo non è regolamentato, come non lo sono altri exchange simili come Gemini, Bitstamp, Huobi Global, Bitfinex, Gate.io, ecc.

Ciò significa che Bithumb non è controllato da alcun organismo di regolamentazione e questo non lo rende affatto sicuro.

Oltre alla mancanza di licenze, sul fronte della sicurezza questo exchange di criptovalute è un vero disastro.

Nel 2017 infatti ha subito un attacco hacker che ha portato al furto di oltre $ 94 milioni in criptovalute. Il denaro è stato sottratto da oltre 31.000 conti individuali, tutti violati in contemporanea.

Molti utenti hanno perso parecchi soldi e anche se Bithumb ha dichiarato di aver risarcito le perdite di ogni account, non sappiamo con certezza se questo è realmente avvenuto.

Alternative a Bithumb

Per investire in criptovalute e per fare trading online nel senso più ampio del termine occorre utilizzare degli intermediario finanziari affidabili, sicuri e regolamentati.

Per questo motivo vi proponiamo delle alternative a Bithumb che offrono gli stessi servizi dell’exchange ma in modo estremamente sicuro.

Stiamo parlando di Broker con tanto di licenze CONSOB, CySEC o FCA come quelli elencati qui sotto:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Nei prossimi paragrafi troverete le recensioni delle due migliori alternative a Bithumb per fare trading sul mercato crypto: eToro e XTB.

    eToro

    eToro è un Broker online estremamente famoso, uno dei più conosciuti a livello mondiale, che può vantare oltre 20 milioni di utenti iscritti alla sua piattaforma di trading.

    Questo Broker permette sia l’acquisto diretto di azioni e criptovalute, che il trading tramite i CFD su molti altri asset come indici, materie prime, forex, ecc.

    Il successo di eToro è dovuto soprattutto alla sua piattaforma di trading, considerata la più intuitiva sul mercato, ricca di strumenti di analisi tecnica ma al contempo semplice da usare.

    Ecco come appare il Bitcoin nella piattaforma eToro:

    bithumb o etoro

    Come si fa a comprare criptovalute su eToro ? Ecco i 3 passaggi da seguire:

    1. Registratevi su eToro
    2. Accedete al conto reale versando almeno 50€
    3. Selezionate la criptovaluta che vi interessa e cliccate su “investi”

    Registrati gratis su eToro cliccando qui

    Se volete copiare ciò che fanno i trader più esperti della community, potete sfruttare il Copy Trading eToro e selezionare i trader che preferite in base a numerosi parametri.

    In questo modo otterrete  loro stessi risultati finanziari (in base all’investimento fatto). Ecco qualche esempio:

    trader etoro crypto
    I risultati passati non sono garanzia di rendimenti futuri.

    Clicca qui e scegli quali trader copiare

    XTB

    XTB è uno degli intermediari finanziari più popolari in Europa. Il marchio è di proprietà di una società quotata in borsa, pertanto si tratta di un intermediario estremamente regolamentato.

    Grazie ad una regolare licenza CySEC può offrire tutti i suoi servizi in ambito europeo e permette di negoziare le principali criptovalute tramite i CFD, senza pagare commissioni di trading.

    I CFD permettono di puntare sia al rialzo che al ribasso e possono sfruttare la famosa leva finanziaria.

    I trader alle prime armi troveranno estremamente utile il Corso di Trading ideato e realizzato da questo Broker online, un ebook che sta spopolando sul web.

    Il pdf spiega i segreti del trading online, le strategie, gli indicatori e gli strumenti più efficaci. Anche se non siete clienti di XTB lo potete scaricare gratis direttamente dal link qui sotto:

    Clicca qui e scarica gratis il corso di trading

    La piattaforma sviluppata da XTB per negoziare le principali criptovalute si chiama xStation 5 , un software accessibile da qualunque browser, ma al contempo ricco di strumenti e indicatori professionali.

    Ecco come appare il Bitcoin nella xStation 5 di XTB:

    bithumb o xtb

    Come si fa a comprare criptovalute su XTB? Seguite questi 3 step:

    1. Registratevi su XTB
    2. Accedete al conto reale
    3. Selezionate la criptovaluta che vi interessa e cliccate su Acquista (o su Vendi)

    Registrati gratis su XTB con questo link

    Bithumb come funziona?

    Bithumb offre cinque modi per fare trading:

    1. Forex trading,
    2. CFD trading,
    3. Spread Betting,
    4. Social trading,
    5. Share Dealing.

    Purtroppo non avendo una licenza da intermediario finanziario, tutte queste opzioni sono altamente rischiose, non solo per il trading in sé, ma anche per l’affidabilità dello stesso Broker/Exchange.

    Per fare pratica, proprio come i Broker CFD classici, anche Bithumb permette di usare un conto Demo.

    Bithumb commissioni

    Bithumb prevede una commissione di trading dello 0,15% per ogni eseguito. Il che significa che un trade, che comprende apertura e chiusura di un’operazione, costa lo 0,30% di commissioni.

    Oltre a queste, Bithumb prevede delle commissioni di prelievo che variano in base al metodo di pagamento usato.

    Anche gli account inattivi devono pagare una commissione se restano tali troppo a lungo.

    Per finire ci sono anche le commissioni di deposito che variano in base al metodo usato per depositare denaro sul conto.

    Deposito minimo Bithumb

    Con Bithumb dovrete depositare come minimo $500 per aprire un conto reale, una cifra molto più alta di quella richiesta da eToro e da XTB (rispettivamente 50 e zero euro)

    Un deposito minimo è l’importo minimo di denaro richiesto da Bithumb per aprire un nuovo conto di intermediazione online con loro. Se non volete depositare quella cifra non potrete iniziare a fare trading con questo intermediario.

    Il deposito minimo non sarebbe un problema se Bithumb offrisse delle valide garanzie a supporto della sicurezza del proprio sistema e dell’affidabilità della piattaforma utilizzata, ma non c’è nulla del genere.

    Non ha senso chiedere un deposito minimo così elevato quando non si rispettano neanche le norme minime di sicurezza previste dagli enti di controllo nazionali e internazionali.

    Servizio clienti Bithumb

    Come parte della nostra recensione di Bithumb, esaminiamo il funzionamento del servizio clienti, i tempi di risposta e l’efficacia nella risoluzione dei problemi di questo exchange.

    La piattaforma di Bithumb supporta un’ampia gamma di lingue tra cui inglese, spagnolo, ceco, cinese, tedesco, francese, italiano, polacco, portoghese, rumeno, Sloveno, hindi, ebraico, arabo, russo.

    Bithumb ha una valutazione del supporto clienti mediocre perché a volte la risposta è stata lenta mentre alcune volte la nostra domanda non ha ricevuto alcuna risposta.

    Questo sito ha meno funzionalità di assistenza clienti rispetto ad altri broker che abbiamo presentato e certamente non è paragonabile all’eccellenza del servizio clienti eToro o XTB.

    Purtroppo la chat dal vivo, il supporto telefonico e quello e-mail non supportano la lingua italiana.

    Bithumb Italia

    Non esiste una versione italiana di Bithumb anche se la piattaforma è disponibile anche nella nostra lingua.

    I problemi nascono se avete bisogno di assistenza, è difficile che qualcuno vi risponda in italiano, il supporto clienti è disponibile in poche lingue e la nostra non è contemplata.

    Abbiamo testato la live chat di Bithumb e funziona ad una lentezza esasperante. Abbiamo inviato messaggi  tramite la loro app e il loro sito Web e abbiamo ricevuto risposte in tempi medi di 20 minuti! Altre volte non ci hanno neanche risposto.

    Anche il servizio e-mail fa acqua da tutte le parti. I tempi di risposta nel complesso sono deludenti, la risposta più rapida da Bithumb l’abbiamo ottenuta via e-mail in 4 ore e quella più lenta è arrivata dopo 5 giorni. Anche in questo caso alcune e-mail inviate non hanno ottenuto risposta.

    Per concludere la valutazione del supporto clienti Bithumb, abbiamo anche telefonato al numero indicato sul sito e ci hanno risposto entro 5/10 minuti, anche se nessuno parlava in italiano.

    Nel complesso, l’assistenza telefonica di Bithumb è quantomeno decente.

    Bithumb app download

    Bithumb offre una piattaforma di trading personalizzata di facile utilizzo, disponibile come applicazione web basata su browser.

    Per i patiti dello smartphone questo exchange offre anche un’app disponibile sia per sistemi iOS che Android. L’app può essere scaricata gratuitamente dai rispettivi store.

    Bithumb

    Bithumb recensioni e opinioni

    Le recensioni che abbiamo trovato sul web riguardo Bithumb sono nella media, ma purtroppo la mancanza di regolamentazione lo rende un intermediario piuttosto rischioso.

    Gli utenti che lo hanno usato lo ritengono mediocre e per capire quali sono le critiche più comuni abbiamo riportato alcune delle recensioni più recenti, lasciate dagli utenti di Bithumb.

    Elias scrive:

    Orribile. I miei soldi sono bloccati sulla loro piattaforma da oltre un mese a causa della mancanza di dipendenti qualificati per completare un aggiornamento.

    David scrive:

    Scambio pessimo.. ci vuole più tempo al team di sviluppo per aggiornare un nodo, rispetto a mia madre a fare un altro bambino. Un aggiornamento del nodo richiede 15 minuti a proposito.

    Rose scrive:

    Non riesco ad accedere al mio account perché la loro verifica SMS non funziona e il servizio clienti è inutile ed è molto frustrante e poco professionale. Non utilizzte questo exchange.

    Filippo scrive:

    Mi hanno rubato 4000 MWC mentre chiedevo loro da mesi di aiutarmi con i prelievi. Dicono ogni giorno che risolveranno presto. Non non lo fanno mai. Molti si sono lamentati. Mi sono arreso. E’ l’ottavo exchange che abbia mai usato e MAI MAI ho avuto un’esperienza così negativa. Stai lontano!!!

    Conclusioni

    Sebbene Bithumb non possa essere considerato una truffa, non è regolamentato o supervisionato da alcun importante organismo di controllo e questo lo rende estremamente pericoloso.

    Vi consigliamo di fare trading con un Broker regolamentato, avrete tutti i servizi inclusi su Bithumb con la sicurezza di una regolare licenza, quindi perché dovreste rischiare?

    Anche le opinioni raccolte sul web e sui social confermano la scarsa qualità di questo intermediario finanziario, che ha persino subito un furto di criptovalute in passato.

    Se volete investire in Bitcoin o in altre criptovalute senza rischiare furti o truffe di qualche genere, molto meglio affidarsi ad un Broker come eToro o XTB, che fra l’altro vi permettono di testare i loro servizi in Demo, senza fare alcun deposito.

    FAQ

    Quando è nato Bithumb?

    La fondazione di Bithumb risale al lontano 2009, proprio mentre nasceva il Bitcoin.

    Come funziona l’exchange Bithumb?

    La piattaforma funziona bene, ma i problemi nascono se avete bisogno di assistenza.

    Che recensioni ci sono su Bithumb?

    Le recensioni e le opinioni che potete trovare sul web riguardo Bithumb non sono positive. L’intermediario non è regolamentato ed è considerato molto rischioso.

    Ci sono alternative migliori di Bithumb?

    Per comprare Bitcoin e altre criptovalute, eToro è sicuramente un’alternativa migliore di Bithumb, oltre che più sicura e affidabile.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Voti: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.