OKX exchange: Recensione, App e piattaforma di trading

Pubblicato: Agosto 2, 2022 di Valerio Sanna

OKX è un exchange di criptovalute che permette anche il trading di derivati a livello mondiale. Offre uno dei mercati più diversificati in assoluto anche se non è regolamentato e non tutela gli interessi degli utenti come fanno i Broker online.

L’obiettivo di OKX è supportare la crescita e la diffusione del mercato crypto in tutto il pianeta, per questo si è impegnato ad offrire una vasta gamma di prodotti e servizi finanziari molto competitivi.

In questa recensione vedremo le caratteristiche principali di OKX (ex OKEx) mostrandovi i pregi e i difetti dell’exchange e confrontandolo con i principali competitors.

Ecco le caratteristiche principali di OKX:

🕵️‍♂️ Cos’è? Exchange di criptovalute
💰 Commissioni di trading 0,18% su ogni operazione
👮‍♂️ E’ regolamentato? No
🔐 Sicurezza ⭐⭐
💶 Che alternative ci sono? eToro

Se volete imparare a fare trading sulle criptovalute potete copiare le operazioni eseguite dai trader più esperti grazie al Copy Trading di eToro. Ecco come funziona:

Clicca qui e scopri come funziona il Copy Trading

OKX pro e contro

Per prima cosa vi mostreremo i pregi e i difetti di OKX:

Pro di OKX:

  • Accetta depositi con PayPal
  • App per smartphone

Contro di OKX:

  • Regolamentazione insufficiente
  • Alcune limitazioni di prelievo
  • Nessuna assistenza in italiano

OKX exchange

Fondato nel 2017, OKX è stato registrato per la prima volta in Belize con il nome di OKEx. Successivamente la società si è trasferita a Malta e ha aperto anche una sede alle Seychelles. A partire dal 2021, OKX ha mantenuto solo la sede alle Seychelles, per ovvi motivi fiscali.

Ha uffici in tutto il mondo e serve utenti in oltre 100 paesi. Il suo scopo è la diffusione della DeFi e il supporto nell’utilizzo delle criptovalute come moneta di scambio.

Questo non è qualcosa che accadrà dall’oggi al domani, proprio come Internet ha impiegato diversi decenni per svilupparsi, anche la DeFi avrà bisogno di qualche anno, ma nel team di OKX sono ottimisti a riguardo.

OKX come aprire un conto

Per aprire un conto su OKX dovete registrarvi al sito seguendo questi semplici passaggi:

  1. Cliccate su “Iscriviti” per la registrazione

    Accedete al form di registrazione e inserite la vostra email e la password per iniziare.

  2. Preparate i documenti necessari

    Tenete pronto un documento di identità in corso di validità e seguite le istruzioni a video.

  3. Verificate la vostra identità

    Per non avere limitazioni in fase di prelievo è consigliabile procedere subito alla verifica della vostra identità personale.

  4. Effettuate il primo deposito

    Potete depositare fondi sull’exchange tramite carta di credito/debito, PayPal o bonifico bancario.

  5. Siete pronti ad acquistare criptovalute

    A questo punto potrete negoziare criptovalute tramite la piattaforma o l’App OKX.

OKX costi e commissioni

A differenza dei Broker CFD, che a nostro avviso restano le migliori alternative agli exchange, OKX prevede il pagamento di commissioni su ogni operazione eseguita sulla piattaforma.

Le commissioni variano in base al volume di scambi effettuati nel mese precedente, ma partono da un minimo di 0,10% per gli acquirenti e di 0,08% per i venditori.

A queste bisogna aggiungere anche le commissioni di prelievo, che variano in base alla criptovaluta utilizzata per prelevare (se prelevate in crypto). Per Bitcoin ad esempio OKX fa pagare 0,0005 BTC per ogni prelievo effettuato.

Se preferite il trading senza commissioni dovreste valutare uno dei migliori Broker CFD per negoziare criptovalute, che offre anche la possibilità di comprare crypto direttamente a mercato, proprio come su OKX. Questo Broker è eToro.

Clicca qui e prova il trading senza commissioni

OKX app e piattaforma

La piattaforma desktop di OKX è supportata da tutti i principali sistemi operativi e offre un facile accesso al trading online grazie al suo design intuitivo.

Da questa piattaforma deriva anche l’app per smartphone, altrettanto intuitiva e disponibile gratuitamente sia per utenti iOS che per utenti Android.

Potete scaricare gratis l’app di OKX nei rispettivi store di Apple o Google.

OKX coin OKB

La coin di OKX si chiama OKB ed è il token di utilità dell’ecosistema OKX, emesso da OK Blockchain Foundation.

L’utilizzo di OKB offre i seguenti vantaggi:

  • Sconti sulle commissioni di trading
  • Reddito passivo
  • Vendita di token
  • Accesso all’ecosistema OKXChain

Per combattere l’inflazione OKX brucia regolarmente dei token OKB riducendone la disponibilità totale. Questo ne aumenta il valore e incoraggia gli investitori e i trader a puntare su questa criptovaluta.

OKX utilizza il 30% del reddito delle commissioni di negoziazione spot di OKX per riacquistare OKB e ogni 3 mesi, OKX brucia questi token inviandoli a un indirizzo a cui nessuno può accedere.

OKX crypto disponibili

Nell’elenco qui sotto abbiamo inserito le 160 criptovalute che OKX offre attualmente (al momento della scrittura di questo articolo) nella sua piattaforma di trading:

  1. WINkLink
  2. Bitcoin
  3. Solana
  4. ConstitutionDAO
  5. TRON
  6. Ethereum
  7. Terra Classic (LUNA)
  8. Optimism
  9. Cardano
  10. Sun(New)
  11. Waves
  12. Avalanche
  13. Everdome
  14. JUST
  15. XRP
  16. STEPN
  17. Monero
  18. Polygon
  19. BitcoinCash
  20. BitTorrent-New
  21. TheSandbox
  22. Filecoin
  23. EOS
  24. Polkadot
  25. Chainlink
  26. Litecoin
  27. Dogecoin
  28. Aave
  29. NEAR Protocol
  30. ShibaInu
  31. Ethereum Classic
  32. USD Coin
  33. Axie Infinity
  34. APENFT
  35. Algorand
  36. Curve DAO Token
  37. DEAPcoin
  38. Internet Computer
  39. Ethereum Name Service
  40. LooksRare
  41. Elrond
  42. Uniswap
  43. 0x
  44. Biconomy
  45. Immutable X
  46. Cosmos
  47. Dash
  48. Gala
  49. IOST
  50. Cronos
  51. OMGNetwork
  52. Fantom
  53. Bitcoin SV
  54. Zilliqa
  55. Qtum
  56. Loopring
  57. Anchor Protocol
  58. ApeCoin
  59. Theta Network
  60. Cred
  61. Chiliz
  62. OKB
  63. Step App
  64. Neo
  65. Ontology
  66. Kyber Network Crystal v2
  67. aelf
  68. Moonbeam
  69. Decentraland
  70. Zcash
  71. The Graph
  72. NuCypher
  73. Tezos
  74. SushiSwap
  75. TerraClassicUSD
  76. 1inch Network
  77. Compound
  78. Basic Attention Token
  79. Spell Token
  80. Balancer
  81. Gods Unchained
  82. MXC
  83. Synthetix
  84. Baby Doge Coin
  85. Flow
  86. Reserve Rights
  87. Klaytn
  88. Hedera
  89. Dora Factory
  90. Celo
  91. Beacon ETH
  92. NYM
  93. Galatasaray Fan Token
  94. Stellar
  95. Frontier
  96. dYdX
  97. Yield Guild Games
  98. Kusama
  99. Status
  100. Lisk
  101. Astar
  102. Mithril
  103. Mask Network
  104. Stacks
  105. DFI.Money
  106. Element.Black
  107. Mina
  108. RSS3
  109. Wrapped Bitcoin
  110. Bancor
  111. MixTrust
  112. Wrapped NXM
  113. Molecular Future
  114. WOO Network
  115. Casper
  116. Gas
  117. Chia
  118. OpenDAO
  119. OKC Token
  120. Celer Network
  121. API3
  122. Perpetual Protocol
  123. Bloktopia
  124. IoTChain
  125. Verasity
  126. Maker
  127. Conflux
  128. Toncoin
  129. Starlink
  130. yearn.finance
  131. ECOMI
  132. Smooth Love Potion
  133. Connectome
  134. Dai
  135. Storj
  136. Saitama
  137. Serum
  138. Egretia
  139. Enjin Coin
  140. IOTA
  141. Shiba Predator
  142. COVER Protocol
  143. RadioCaca
  144. Konomi Network
  145. NEM
  146. Enzyme
  147. Aragon
  148. Utrust
  149. KishuInu
  150. The Midas Touch Gold
  151. Crypto Gladiator Shards
  152. AllSports
  153. Siacoin
  154. Tornado Cash
  155. Blockchain Brawlers
  156. MANTRA DAO
  157. YOYOW
  158. UMA
  159. Nano
  160. Alpha Venture DAO

Alternative a OKX

Il principale limite di OKX , a parte le commissioni, riguarda la scarsa regolamentazione, che purtroppo riguarda tutti gli exchange di criptovalute e li rende estremamente rischiosi.

Non c’è alcun ente esterno che tutela gli interessi degli utenti, quindi in caso di furto o attacco informatico, difficilmente riavrete le vostre criptovalute: Fate attenzione!

Per fortuna esistono i Broker CFD che, come abbiamo già accennato, offrono una serie di vantaggi, fra i quali ricordiamo:

  • Offrono un conto Demo
  • Hanno almeno una regalare licenza
  • Permettono di puntare sia al rialzo che al ribasso
  • Sono senza commissioni

Di seguito trovate una selezione dei migliori Broker per criptovalute sul mercato:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Scegliete la migliore alternativa a OKX facendo i dovuti test in Demo, senza correre rischi. Ma se volete saltare questo passaggio, ecco i leader di mercato: eToro, XTB e Capex.

    eToro

    eToro è un Broker da 25 milioni di iscritti, che si è fatto notare per la sua grande affidabilità e offerta di servizi e strumenti finanziari.

    La sua piattaforma di trading permette sia di comprare criptovalute direttamente a mercato, proprio come fareste su OKX oppure di negoziarle tramite i CFD, sfruttando la leva finanziaria.

    La duplice offerta di eToro lo rende davvero unico e senza rivali nel mondo finanziario.

    Ma i servizi offerti da questo Broker online non finiscono qui. La sua popolarità deriva principalmente da un brevetto internazionale che permette di copiare le operazioni a mercato dei trader più esperti della community, scelti da voi direttamente sulla piattaforma.

    Questo brevetto si chiama Copy Trading e vi permette di apprendere le strategie più efficaci e replicare i rendimenti dei migliori trader (in base all’investimento fatto). Ecco alcuni esempi:

    trader etoro x crypto

    I risultati passati non sono una garanzia di rendimenti futuri.

    Clicca qui e scegli quale trader copiare

    XTB

    XTB è un Broker quotato alla Borsa di Varsavia e con numerose licenze a confermare la sua affidabilità e sicurezza finanziaria. Fra queste autorizzazione emerge quella rilasciata dalla CySEC e valida in tutta Europa.

    La xStation 5 è la piattaforma di trading proprietaria di XTB, che permette di fare trading sui CFD delle principali criptovalute, senza pagare commissioni.

    Ma il servizio che ha maggiormente contribuito a rendere XTB uno dei migliori intermediari sul mercato è senz’altro il suo Corso di Trading. Si tratta di una vera e propria scuola che spiega l’analisi tecnica e le migliori strategie per negoziare criptovalute e altri asset finanziari.

    Potete accedere gratis a questo corso tramite il link ufficiale qui sotto:

    Clicca qui e accedi gratis al Corso di Trading

    Capex

    Capex è un Broker CFD molto famoso nel nostro paese, soprattutto grazie alla prestigiosa licenza CONSOB che ha conquistato. Ma la sua fama non si ferma di certo ai confini nazionali e prosegue anche a livello internazionale con il supporto di numerose licenze e autorizzazioni.

    Fra i numerosi servizi che hanno contribuito alla crescita e alla diffusione di questo Broker è giusto ricordare:

    • L’accesso alla Trading Central uno dei centri di analisi finanziarie più popolari al mondo.
    • La Trading Academy, una scuola di trading che offre una serie di lezioni, video-corsi, webinar e pdf, indispensabili per migliorare la propria formazione.

    Potete accedere gratis ai servizi offerti da Capex utilizzando il link ufficiale qui sotto:

    Accedi gratis ai servizi di Capex cliccando qui

    La MetaTrader e la WebTrader sono le due piattaforme di trading offerte da Capex ai suoi iscritti. Permettono entrambe di fare trading sui CFD delle principali criptovalute (e su molti altri asset) senza pagare commissioni di trading.

    Clicca qui e scegli quale piattaforma usare

    OKX recensioni

    Le recensioni che gli utenti hanno lasciato su OKX ci aiutano a comprendere cosa pensano di questo exchange le persone che lo utilizzano o lo hanno usato in passato.

    Complessivamente il giudizio su questo sito è mediocre e sul principale sito di recensioni online ha ottenuto una media di 2,4 stelline su 5, davvero deludente.

    Abbiamo deciso di inserire un paio di queste recensioni così da aiutarvi a capire cosa lamentano gli utenti di OKX:

    Recensione n°1:

    La peggiore esperienza di sempre. Ho richiesto un servizio di assistenza clienti per aiutarmi con una controversia di £ 2368,71, la rapida risposta del servizio clienti ha dichiarato che nessuna delle parti è colpevole e la controversia è stata chiusa, anche se ho fornito uno screenshot dettagliato con una prova inconfutabile.

    Recensione n°2:

    L’app di trading è una grande truffa tutta la tua posizione verrà liquidata con la forza con assurde ragioni fornite, correggono i prezzi di acquisto che non riflettono i prezzi di mercato se le tue posizioni negative liquidano. Stanno solo rubando soldi.

    Altri exchange di criptovalute

    okx

    Conclusioni

    OKX è un affermato exchange di criptovalute che offre numerose funzionalità ai suoi utenti. Punta molto alla diffusione della finanza decentralizzata e offre molti derivati oltre a circa 160 criptovalute.

    Sia la versione desktop che l’app di trading sono molto intuitive e facili da usare, anche se le commissioni di trading lo rendono sconveniente rispetto ai Broker CFD.

    Ma il limite principale di OKX è la sicurezza e la scarsa regolamentazione, che lo rendono piuttosto rischioso rispetto ai Broker che abbiamo proposto in alternativa e che possono vantare delle licenze rilasciate da enti di controllo esterni che intervengono in caso di inadempienza o fallimento.

    Se volete capire meglio cosa offrono i migliori Broker CFD sul mercato vi consigliamo di testarli in Demo, senza rischiare denaro. Ecco i link per accedere gratis:

    FAQ

    OKX esiste in italiano?

    Si, c’è una versione del sito tradotta anche nella nostra lingua anche se l’assistenza e il supporto restano in inglese.

    OKX è una truffa?

    Non possiamo ritenere OKX una truffa, nonostante sia poco regolamentato.

    OKX quante criptovalute offre?

    Questo exchange offre circa 160 criptovalute al momento della scrittura di questo articolo.

    Che commissioni prevede OKX?

    OKX addebita lo 0,10% di commissione per gli acquirenti e lo 0,08% per i venditori.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Voti: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.