Zaif recensione completa dell’exchange giapponese

Pubblicato: Ottobre 20, 2022 di Valerio Sanna

Zaif è un exchange giapponese che a prima vista sembra orientato principalmente all’utenza asiatica ma in questa recensione vedremo le sue caratteristiche e approfondiremo tutti gli aspetti che possono rendere questo sito un’opzione anche per la clientela del nostro paese.

Zaif – tabella riepilogativa:

🕵️‍♂️ Cos’è? Exchange di criptovalute
💰 Commissioni di trading 0,10% su ogni operazione
👮‍♂️ E’ regolamentato? Solo in Giappone dalla JFSA
🔐 Sicurezza
💶 Che alternative ci sono? eToro

Se volete imparare a fare trading sulle criptovalute potete iniziare copiando le operazioni eseguite dai trader più esperti e il Copy Trading di eToro è la soluzione perfetta.

Clicca qui e registrati su eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

Zaif pro e contro

Iniziamo dai pregi e difetti di questo exchange di criptovalute giapponese:

Pro di Zaif:

  • Regolamentato in Giappone dalla JFSA

Contro di Zaif:

  • Pochissime criptovalute disponibili
  • Manca la lingua italiana
  • Depositi fiat solo in Yen

Zaif exchange

Zaif è un exchange di criptovalute lanciato nel 2015, quindi non è nuovo e in Asia è piuttosto popolare. La proprietà è della Tech Bureau e la sede si trova presso Orix Honmachi Building 4F, 1-4-1 Nishihonmachi Nishi-ku, Osaka-shi, Osaka, Giappone.

Questo sito ha aperto la strada alle normative sulle criptovalute in Giappone ed è stato ufficialmente il primo scambio di criptovalute autorizzato dalla Japanese Financial Services Agency (JFSA).

Come vedremo questa autorizzazione non vi mette al riparo dagli attacchi informatici e dai furti di criptovalute, che purtroppo sono la piaga di tutti gli exchange e hanno colpito in maniera diretta proprio Zaif.

Zaif opinioni e recensioni

Per comprendere cosa pensano di Zaif gli utenti che hanno realmente testato l’exchange siamo andati in cerca di opinioni e recensioni e abbiamo faticato a trovarne, specialmente in Europa.

Su Trustpilot, il sito europeo di riferimento per le opinioni online non c’è neanche un giudizio su Zaif e questo ci fa dubitare molto della sua reale diffusione al di fuori del Giappone.

Abbiamo trovato qualche recensione lasciata su Revain, una piattaforma Blockchain che permette di inserire recensioni in maniera sicura e il giudizio medio è di 3,1 su 5.

Zaif opinioni e recensioni

Abbiamo scelto due recensioni recenti, una positiva e una negativa per darvi la possibilità di comprendere le opinioni degli utenti. Le recensioni sono molto lunghe pertanto abbiamo riportato solo un breve estratto.

Denis scrive:

Zaif è uno degli exchange che ha prevalso per quanto riguarda il controllo da parte dell’Ufficio dell’amministrazione monetaria giapponese…

Osgun scrive:

L’exchange di criptovalute giapponese Zaif ha deciso di sospendere per un po’ le transazioni dopo l’hacking del 2018. Gli utenti hanno rischiato di perdere i propri asset.

Alternative a Zaif

Se avete letto fin qui la nostra recensione avrete già qualche dubbio sulle motivazioni che possono spingere un utente italiano a scegliere Zaif per fare trading sulle criptovalute.

Vediamo di riassumere alcuni dei limiti di Zaif:

  • Manca la lingua italiana
  • Ci sono solo 10 criptovalute
  • Il supporto è in inglese
  • Non c’è una Demo

Ci fermiamo qui, non ha senso continuare, per farla breve questo exchange non ha un solo vantaggio che potrebbe giustificarne l’utilizzo.

Fra l’altro ha anche subito un furto di criptovalute e questo ci spaventa molto. Se volete fare trading senza rischiare di subire furti, con piattaforme e assistenza in italiano, con un conto Demo per fare pratica e molti altri vantaggi, i Broker CFD sono la scelta ideale.

Di seguito trovate un breve elenco dei migliori Broker per criptovalute disponibili sul mercato:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Fra questi ne abbiamo selezionati 3 che rappresentano le migliori opzioni disponibili se cercate una reale alternativa a Zaif:

    eToro

    Se volete un’ampia scelta di criptovalute, con un’offerta sempre aggiornata, eToro è sicuramente la migliore alternativa sul mercato.

    Questo Broker che offre sia l’acquisto diretto di criptovalute , proprio come su Zaif, che il trading dei CFD, non ha rivali nel panorama finanziario internazionale.

    Se vi interessa la speculazione pura, i CFD sono molto versatili e oltre alle crypto vi permettono di negoziare anche su azioni, indici, materie prime, etf, valute, ecc.

    Ma questo intermediario finanziario va ben oltre, offrendo un brevetto internazionale a tutti i suoi iscritti. Questo sistema, chiamato Copy Trading, permette di  copiare le operazioni degli altri trader della community, scelti da voi sulla piattaforma e replicarne i rendimenti.

    Ecco alcuni trader con i loro rendimenti passati:

    trader etoro x crypto

    I rendimenti passati non garantiscono risultati futuri

    Clicca qui e registrati su eToro

    L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

    XTB

    Il primo passo da compiere se volete diventare dei trader efficienti è puntare sulla formazione e sulla conoscenza delle migliori strategie. XTB vi favorisce in questo percorso di apprendimento con quello che è considerato il miglior Corso di Trading gratuito sul mercato.

    Composto da video, webinar, articoli e approfondimenti sul trading online e sulle criptovalute; il corso è gratuito e per accedere vi basta usare il link qui sotto:

    Clicca qui e accedi gratis al Corso di Trading

    Questo Broker è regolamentato dalla CySEC e la sua società madre è quotata in Borsa, quindi lo possiamo considerare un intermediario estremamente affidabile.

    Oltre alle criptovalute, potrete usare i CFD per negoziare molti altri asset, sempre senza pagare commissioni di trading e senza correre alcun rischio di furto.

    Clicca qui e registrati su XTB

    Capex

    Capex è un Broker CFD con una regolare licenza CONSOB e questo lo rende estremamente popolare nel nostro paese, perchè considerato affidabile e sicuro.

    Offre due piattaforme di trading molto diverse fra loro: La MetaTrader 4 e la WebTrader , che permettono entrambe di fare trading sia sulle principali criptovalute che su altri asset, tramite i famosi CFD.

    Fra i servizi offerti da questo intermediario finanziario è giusto citare:

    • La Trading Central , uno dei centri di analisi finanziarie più popolari al mondo , ai quali Capex offre accesso gratuito.
    • La Trading Academy, una scuola di trading che offre una serie di lezioni, video-corsi, webinar e pdf, indispensabili per migliorare la propria formazione.

    Ecco il link che vi permette di accedere gratis a questi servizi:

    Clicca qui e registrati gratis su Capex

    Zaif login e registrazione

    Vediamo come fare la registrazione e poi il login all’exchange Zaif:

    1. L’italiano non è disponibile quindi impostate il sito in inglese oppure potete usare “google translate” per tradurlo in italiano.
    2. Fate click su “Register” per iniziare gli step di registrazione.
    3. Inserite la vostra email , compilate il form e scegliete la password.
    4. Inviate i documenti e procedete con la verifica dell’identità personale, obbligatoria anche in Giappone (KYC).
    5. Impostate la verifica 2FA che è necessaria per la sicurezza del login.

    Zaif Italia

    Non esiste una versione di Zaif in italiano, non solo, anche la traduzione in inglese è incompleta e lascia molti elementi in giapponese. Questo rende davvero complicato l’utilizzo di questo sito per gli utenti occidentali.

    Zaif app e piattaforma

    Nel menu in alto della homepage di Zaif, trovate la sezione “Trading facile” che vi permette di depositare il vostro denaro sul vostro account Zaif e iniziare ad acquistare criptovalute sulla piattaforma Web.

    Uno degli aspetti negativi di Zaif è il numero limitato di criptovalute disponibili e vi accorgerete subito di questo appena aperta la piattaforma di trading.

    Sul lato destro della sezione “Trading facile” potete controllare la cronologia delle operazioni e partecipare alla chat, che però è in giapponese, quindi quasi del tutto inutile.

    Oltre al “trading facile”, Zaif offre ai suoi utenti il ​​book degli ordini, meno intuitivo ma sicuramente rapido ed efficace.

    L’app di trading mobile è disponibile gratuitamente negli store Apple e Android e replica le funzionalità della piattaforma Web.

    Bonus Zaif

    Il programma di referral su Zaif è abbastanza standard: riceverete dei bonus per ogni utente invitato che si iscrive con il vostro link di affiliazione.

    I bonus previsti sono:

    • 1.500 Yen quando il vostro referral passa attraverso il processo di verifica;
    • 10.000 Yen se il vostro referral scambia più di 1.000.000 Yen entro un mese

    I bonus vengono ricevuti in Yen e trasferiti sul vostro account Zaif.

    Zaif è sicuro?

    Zaif è regolamentato dalla Japanese Financial Services Agency (JFSA) , come abbiamo già detto, ma questo non tutela gli utenti dagli attacchi informatici o dai furti di criptovalute. La regolamentazione JFSA vi dice soltanto che l’exchange non è una truffa e rispetta le leggi in vigore nel paese del sol levante.

    A livello tecnologico la piattaforma utilizza protocolli di crittografia SSL e archivia la maggior parte delle criptovalute i portafogli offline, ma non tutte. Una buona parte serve per il trading e dev’essere sempre disponibile online per le transazioni.

    Inoltre, Zaif invita i suoi utenti a predisporre misure di protezione aggiuntive come la 2FA (autenticazione a due fattori).

    Nonostante questo, Zaif ha subito un attacco hackers in cui oltre $ 60 milioni di Bitcoin sono stati rubati dai conti degli utenti.

    Zaif commissioni

    Le commissioni che si pagano su Zaif sono dello 0,1% per tutte le criptovalute. Le uniche eccezioni sono BCH/JPY e BCH/BTC che prevedono commissioni fino allo 0,3%.

    Depositi e prelievi su Zaif

    Su Zaif potete effettuare depositi e prelievi fiat, ma solo in Yen (valuta nazionale giapponese) , questo esclude tutti gli utenti esteri, che possono depositare e prelevare solo in criptovalute.

    Zaif addebita commissioni su depositi e prelievi che variano in base al metodo e alla crytpo utilizzati.

    I metodi sono i classici: Bonifico bancario (in Yen) e carte di credito.

    Zaif criptovalute disponibili

    Ecco l’elenco delle criptovalute disponibili su Zaif al momento della scrittura di questa recensione:

    1. Symbol
    2. Ethereum
    3. Bitcoin
    4. Bitcoin Cash
    5. Fisco Coin
    6. NEM
    7. MonaCoin
    8. Symbol
    9. Cosplay Token
    10. Counterparty

    Zaif richiede il KYC?

    Sì questo exchange richiede il processo di verifica KYC (Know Your Customer) per avere pieno accesso alle funzionalità della piattaforma.

    Finchè non farete il KYC, Zaif vi addebiterà una “Commissione di mantenimento dell’account”, proprio per spingervi ad effettuare la verifica della vostra identità il prima possibile.

    Token ZAIF

    Zaif ha un token nativo, chiamato Zaif Token (ZAIF), se vi interessa acquistarlo lo trovate disponibile anche su eToro, cliccando qui.

    L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

    Altri exchange di criptovalute

    Zaif

    Conclusioni

    Zaif è uno scambio di criptovalute molto popolare in Asia e sicuramente uno dei migliori del Giappone, ma dando uno sguardo alla sua piattaforma è palese che non sia realizzato per l’utenza occidentale, ma al massimo per utenti giapponesi che vivono all’estero.

    Anche se è supportato in più di 190 paesi, il sito è in giapponese e la traduzione inglese ha molte lacune. I depositi fiat sono disponibili solo in Yen e le criptovalute disponibili sono solo una decina, davvero troppo poche per gli standard dei competitors.

    A causa degli evidenti limiti di Zaif è preferibile utilizzare intermediari regolamentati in Europa, affidabili, con supporto in italiano e con un conto Demo per fare pratica senza correre rischi. Ecco il link al leader di mercato:

    Clicca qui e registrati su eToro

    L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

    FAQ

    Zaif è una truffa?

    No, anzi è uno dei primi exchange che sono stati regolamentati da un ente di controllo, in questo caso però è la JFSA giapponese, che non ha giurisdizione in Europa.

    Dove ha sede Zaif?

    La sede principale di Zaif è a Osaka, in Giappone.

    Zaif quante criptovalute offre?

    Questo exchange offre solo una decina di criptovalute e questo è uno dei principali limiti di Zaif.

    Zaif è tradotto in italiano?

    No, questo exchange non è tradotto in italiano e anche la traduzione in lingua inglese lascia alquanto a desiderare.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Voti: 0 Media: 0]
    Lascia una risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato.