Bitfinex è una truffa? Caratteristiche, sicurezza e alternative [Recensioni}

Pubblicato: Novembre 18, 2021 di Valerio Sanna

Se state cercando una recensione su Bitfinex che vi mostri tutte le caratteristiche di questo exchange di criptovalute in maniera imparziale, siete nel posto giusto.

Comprarebitcoin.net com’è il suo solito, ha esaminato nel dettaglio questo sito web, alla ricerca degli elementi che possono influire sul giudizio finale, che lasciamo comunque a voi.

Come sapete il maggiore difetto degli exchange di criptovalute è la sicurezza e la regolamentazione, per questo motivo faremo anche un confronto con i Broker online, che rappresentano l’alternativa più sicura per il commercio di Bitcoin e altcoin.

Tenete presente che a differenza di Bitfinex, i Broker come eToro non corrono il rischio di un attacco informatico e sono regolamentati.

Iniziamo da un breve riepilogo di Bitfinex:

🧾Licenza nessuna
🔐Sicurezza ⭐⭐
💰Commissioni di trading 0,1%
🖥️Piattaforma di trading Proprietaria
🏧Deposito minimo
–
💻Piattaforme alternative
eToro, XTB

 

Bitfinex cos’è?

Bitfinex è uno dei principali exchange di criptovalute al mondo, attivo dal lontano 2012. La sua società madre, la iFinex Inc , ha sede a Hong Kong ed è registrata nelle Isole Vergini britanniche (un famoso paradiso fiscale).

Il sito web è molto popolare, anche se ha dovuto superare qualche inciampo lungo la strada e le recensioni che potete leggere sul web non sono troppo lusinghiere, ma di questo parleremo meglio più avanti.

Questo exchange si è subito distinto per la qualità della sua offerta e per l’enorme volume di scambi che ha raggiunto in pochi anni dal suo esordio.

In effetti Bitfinex è uno dei più importanti fornitori di liquidità di tutto il mondo crypto ed è anche proprietario della stablecoin Tether (USDT) che è mantenuta allo stesso livello del dollaro USA in un regime di scambio 1:1.

Oltre che per la longevità e la diffusione, Bitfinex è famoso per la sua piattaforma operativa moderna e funzionale, ma la sicurezza non riflette la qualità percepita.

Bitfinex truffa?

Anche se alcuni sono convinti che Bitfinex sia una truffa, noi riteniamo che non lo sia affatto, ma che al contrario cerchi in tutti i modi di superare i problemi che ha avuto in passato e lo scetticismo di molti trader.

Dalla sua fondazione questo exchange ha subito svariati attacchi hackers e uno di questi ha lasciato il segno.

Parliamo di un attacco informatico che Bitfinex ha subito il 2 agosto 2016 , nel quale sono stati trasferiti circa 120.000 Bitcoin da Bitfinex verso portafogli esterni.

Equiparato al valore odierno del Bitcoin stiamo parlando si circa 7 miliardi di dollari!

Bitfinex ha offerto una ricompensa generosa per chiunque fornisse informazioni riguardanti l’attacco. Gli hacker hanno sfruttato una vulnerabilità della piattaforma e questo furto ha anche portato ad una strana reazione della stablecoin Tether.

Da quell’attacco in poi, il sito di scambio ha migliorato le sue difese e la sicurezza degli account. Il 99,5% delle criptovalute è ora detenuto offline, proprio per evitare il ripetersi di un episodio simile.

Ma il problema principale riguarda la mancanza di una regolamentazione e di una licenza. In pratica nessuno sorveglia sull’operato di Bitfinex, che può sostanzialmente “fare ciò che vuole”, mettendo a rischio i fondi di migliaia di investitori. Lo stesso vale anche per altri famosi exchange come Gate.io, Kraken e Binance.

Alternative a Bitfinex

Ora che conoscete i punti deboli di Bitfinex è giusto che sappiate anche dell’esistenza di alternative molto più sicure: i Broker online.

Questi intermediari sono regolamentati. Posseggono almeno una regolare licenza e non sono soggetti ad attacchi informatici.

Ma anche se qualcosa andasse storto, i Broker online devono per legge sottoscrivere una polizza assicurativa che tutela i fondi dei clienti fino ad un massimo di 20.000 euro per ogni conto.

Questi Broker permettono di negoziare le criptovalute tramite dei derivati, i CFD, che permettono di negoziare con leva e di puntare sia al rialzo che al ribasso.

Nei prossimi 2 paragrafi troverete le recensioni delle due migliori alternative a Bitfinex: eToro e XTB.

eToro

eToro è un Broker online che ha raggiunto una popolarità difficilmente eguagliabile. Forte di oltre 20 milioni di utenti iscritti alla sua piattaforma ha cercato sempre di offrire il massimo livello di sicurezza possibile.

E’ una delle migliori alternative a Bitfinex perché offre sia l’acquisto diretto delle criptovalute, che il trading attraverso i CFD, il tutto con una piattaforma regolamentata.

La piattaforma di trading è uno dei software migliori del settore e anche uno dei più intuitivi. L’ampia scelta di asset e indicatori è in grado di accontentare investitori di qualunque livello.

Ecco come appare il Bitcoin nella piattaforma eToro:

bitfinex o etoro

Come si fa a comprare criptovalute su eToro ? Ecco i 3 passaggi da seguire:

  1. Registratevi su eToro
  2. Accedete al conto reale versando almeno 50€
  3. Selezionate la criptovaluta che vi interessa e cliccate su “investi”

Registrati gratis su eToro cliccando qui

Se volete delegare i vostri investimenti a dei trader più esperti, il Copy Trading (un brevetto eToro) vi permette di farlo. Voi scegliete i trader che preferite e il sistema, con un click ricopierà sul vostro conto tutte le operazioni di questi investitori esperti.

In questo modo otterrete anche gli stessi rendimenti dei trader copiati (in base all’investimento fatto). Ecco qualche esempio:

trader etoro crypto

I risultati passati non sono garanzia di rendimenti futuri.

Clicca qui e scegli quali trader copiare

XTB

XTB ha raggiunto un alto livello di popolarità nei mercati nazionali e internazionali, anche per merito della licenza CySEC, che ha ottenuto meritatamente.

La società che gestisce il Broker è quotata alla Borsa di Varsavia e questa è un’ulteriore conferma della sua affidabilità.

Questo Broker offre i CFD (Contratti per Differenza), dei derivati che permettono di negoziare le principali criptovalute sul mercato, ma anche azioni, indici, materie prime, ecc, sempre senza pagare commissioni di trading.

Con questi derivati potrete puntare sia al rialzo che al ribasso e utilizzare la leva finanziaria per incrementare il vostro “potere d’acquisto”.

Per migliorare i vostri investimenti XTB ha realizzato un ottimo Corso di Trading, un ebook che spiega i segreti del trading online, le strategie e gli strumenti più efficaci.

Il pdf, che ha rapidamente raggiunto un record di download, è totalmente gratuito. Ecco il link per scaricarlo subito:

Clicca qui e scarica gratis il corso di trading

La piattaforma sviluppata da XTB per negoziare le principali criptovalute si chiama xStation 5 , un software accessibile da qualunque browser, ma al contempo ricco di strumenti e indicatori professionali.

Ecco come appare il Bitcoin nella xStation 5 di XTB:

bitfinex o xtb

Come si fa a comprare criptovalute su XTB? Seguite questi 3 step:

  • Registratevi su XTB
  • Accedete al conto reale
  • Selezionate la criptovaluta che vi interessa e cliccate su Acquista (o su Vendi)

Registrati gratis su XTB con questo link

Bitfinex Italia

Purtroppo non c’è una versione italiana di Bitfinex, neanche tradotta in parte, proprio non esiste.

Questo exchange è tradotto in 6 lingue , compreso il turco ma non c’è l’italiano. quindi ai problemi di cui abbiamo già parlato c’è anche da aggiungere il supporto e l’assistenza, che sono in lingua inglese.

Se non avete una buna dimestichezza con questa lingua è meglio non avventurarsi nei meandri di questo exchange, potreste non comprendere appieno gli strumenti proposti.

Bitfinex app

Il sito web offre una piattaforma operativa accessibile via web da qualunque browser.

Ma se volete utilizzare il vostro smartphone per accedere ai servizi e negoziare le criptovalute offerta da questo exchange, potete anche scaricare gratuitamente l’App per iOS e Android disponibili nei rispettivi store.

Le valutazioni degli utenti sono di 3,7 stelline su 5 per l’app iOS e di 4 su 5 per quella Android.

C’è da dire che questa applicazione ha le stesse funzionalità del sito web, quindi potete fare tutto tramite lo smartphone, anche se l’analisi dei grafici sul telefono non è proprio comodissima.

Detto questo le funzioni sono state riorganizzate per l’utilizzo via “touch”, in maniera molto efficiente.

Bitfinex come funziona?

L’utilizzo della piattaforma crittografica Bitfinex è relativamente semplice, sebbene ci siano molti strumenti che i principianti potrebbero non capire, soprattutto se non conoscono i termini tecnici in inglese.

L’offerta di Bitfinex propone 328 coppie e 152 criptovalute in totale (al momento della scrittura di questo articolo).

Tramite la piattaforma di trading è possibile scambiare le criptovalute in maniera “spot” oppure negoziare con leva tramite dei derivati.

Le criptovalute emergenti sono aggiunte molto rapidamente nella piattaforma, appena raggiungono una certa liquidità. Inoltre Bitfinex propone anche delle altcoin direttamente al momento del loro lancio sul mercato.

KYC Bitfinex

Come la maggior parte degli scambi di criptovalute, Bitfinex ha un rigoroso processo di verifica dell’identità personale per conformarsi alle leggi e ai regolamenti antiriciclaggio (AML), Know Your Customer (KYC) e Counter-Terrorism Financing (CTF) .

In sostanza le persone che creano un account ,dovranno inviare i propri dati personali, una copia di un documento d’identità valido e copia di una bolletta o di un estratto conto per la residenza.

Tenete presente che questa verifica non rende Bitfinex più sicuro per gli utenti, ma sta solo cercando di evitare che dei fondi illegali vengano trasferiti su un account e poi vengano bloccati dalla magistratura competente.

In sostanza il KYC tutela gli interessi di Bitfinex, non quelli dell’utente finale.

Bitfinex commissioni

Rispetto ai Broker online, le commissioni degli exchange sono solitamente più elevate.

Bitfinex offre tassi diversi utilizzando un modello che richiede una commissione di acquisto e una di vendita per le criptovalute negoziate.

Mediamente queste commissioni sono dello 0,2% per chi compra e dello 0,1% per chi vende.

Sono commissioni in linea con i principali exchange di criptovalute mondiali, ma comunque superiori ai Broker online che abbiamo proposto in alternativa.

A questi costi dovete anche aggiungere le commissioni di prelievo, che variano in base alla criptovaluta che state trasferendo.

Bitfinex

Bitfinex recensioni

Analizzando le recensioni e le opinioni lasciate dagli utenti Bitfinex sui principali siti web e social network, il voto medio ottenuto da questo exchange è “Accettabile” che equivale a 3,6 su 5.

Per darvi un’idea del tenore di queste recensioni ne riportiamo fedelmente due, una positiva e una negativa, così come sono state scritte.

Adam scrive:

Il deposito xlm non è stato accreditato. entro 48 ore il problema è stato risolto e accreditato. il supporto è stato utile durante l’intero processo.

Melonie dice:

La piattaforma di trading è buona, ma quando è il momento di prelevare i tuoi fondi, allora è lì che sta il grosso problema. Non usare questa compagnia, i tuoi soldi non sono al sicuro qui.

Conclusioni

Nonostante le numerose recensioni negative che potete trovare online su Bitfinance, noi riteniamo che questo sia un exchange di criptovalute superiore alla media, ma non adatto all’utenza italiana.

Innanzitutto non è regolamentato, in secondo luogo ha subito dei giganteschi furti di criptovalute in passato e questo è un grave problema. Per finire la piattaforma non è in italiano, così come il servizio di assistenza, il che può creare non pochi problemi in caso di necessità.

Se volete un’alternativa sicura per fare trading sulle principali criptovalute, i Broker online che abbiamo presentato sono sicuramente più affidabili.

Di seguito vi lasciamo i link per testare le piattaforme di questi Broker in Demo, così da poterle valutare senza correre alcun rischio:

FAQ

Dove ha sede Bitfinex?

Bitfinex è di proprietà e gestito dalla società iFinex Inc, registrata nelle Isole Vergini britanniche .

Dove è possibile usare Bitfinex?

Bitfinex è uno scambio globale di criptovalute supportato in oltre 52 paesi e giurisdizioni in tutto il mondo. A partire dal 2017, Bitfinex ha vietato ai residenti degli Stati Uniti di utilizzare i propri servizi a causa delle rigide normative statunitensi. I paesi accettati includono Australia, Canada, Singapore, Sud Africa, Regno Unito e diverse parti d’Europa.

 
Bitfinex ha un’app mobile?

L’app Bitfinex è supportata su dispositivi iOS e Android e fornisce tutte le sue funzionalità e caratteristiche mentre sei in movimento. L’app ha una valutazione complessiva di 3.9/5 basata sulle recensioni dei clienti su Google Play.

Bitfinex è legale in Italia?

Bitfinex non ha alcuna regolamentazione che tutela gli investitori italiani, al contrario di Broker come eToro, decisamente più sicuri e affidabili.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.