ETF Bitcoin: I migliori sui quali investire (Guida 2023)

Pubblicato: 29 Giugno 2023 di Valerio Sanna

L’investimento in Bitcoin è stato una delle scoperte più incredibili degli ultimi anni. Nel 2009, un Bitcoin non aveva alcun valore, ma ora una singola moneta vale parecchie migliaia di dollari e questo ha portato a uno sviluppo di tutto l’ecosistema economico attinente le criptovalute. Gli ETF Bitcoin sono uno dei risultati di questo sviluppo.

La tecnologia Blockchain, che sostiene la valuta digitale originaria, ha generato un gran numero di altcoin e applicazioni finanziarie decentralizzate, tra cui Ethereum. Non sorprende quindi che tanti investitori vogliano mettere i loro soldi in Bitcoin.

Tuttavia, investire in Bitcoin non è sempre facile, ed è qui che entrano in gioco gli ETF BTC (Exchange Traded Fund) e in questa guida vedremo cosa sono, a che servono e quali scegliere.

ETF Bitcoin – tabella riepilogativa:

🕵️‍♂️ Cosa sono? ETF che seguono l’andamento del Bitcoin
💰 Commissioni di trading in base all’ETF
👮‍♂️ Quali ETF scegliere?
  1. 🥇 Grayscale Bitcoin Trust
  2. 🥈 ProShares Bitcoin Strategy ETF
  3. 🥉 Bitwise 10 Crypto Index Fund
  4. 🏅 Bitwise Crypto Industry Innovators ETF
  5. 🎖️ Valkyrie Bitcoin Strategy ETF
🔐 Sicurezza ⭐⭐⭐
💶 Investimento minimo? Elevato

Gli ETF Bitcoin sono un metodo alternativo per investire in questa criptovaluta, ma se volete comprare Bitcoin direttamente o fare trading sfruttando la leva finanziaria, con eToro potrete negoziare a vostro piacimento su queste criptovalute, ecco il link per accedere:

Clicca qui e registrati su eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

ETF Bitcoin : Cosa sono?

Gli ETF Bitcoin (BTC) sono fondi scambiati in borsa che mirano a replicare la performance di Bitcoin. Quando si acquista un ETF, non si acquista direttamente il sottostante investimento, ma si acquistano azioni di un fondo che si sforza di seguire o imitare l’andamento di una specifica attività o indice, in questo caso Bitcoin.

Ad oggi non esistono ETF che possiedono direttamente Bitcoin, poiché la negoziazione di criptovalute e valute digitali non è ancora regolamentata dalla Securities and Exchange Commission (SEC).

Alcuni ETF e società di investimento hanno presentato richieste alla SEC per lanciare ETF che acquistano direttamente Bitcoin (come Ark Invest di Cathie Wood), tuttavia l’approvazione di fondi crittografici non sembra essere tra le priorità del regolatore statunitense, almeno per il momento.

ETF Bitcoin quotazione

Il fatto di investire in Bitcoin (BTC) e altre criptovalute richiede un ulteriore sforzo rispetto a quello necessario per investire in azioni, obbligazioni e simili. La maggior parte dei Broker tradizionali (a parte eToro) non offre la possibilità di fare trading di criptovalute, quindi è necessario aprire un conto con un exchange di criptovalute e questo è piuttosto rischioso.

Inoltre, c’è la questione della sicurezza, che richiede l’utilizzo di un Bitcoin wallet.

Un’opzione alternativa per evitare questi problemi è quella di acquistare un ETF BTC o un fondo negoziato in borsa, in modo che il vostro investimento in Bitcoin possa essere conservato nel medesimo conto delle altre azioni, obbligazioni e titoli di investimento tradizionali senza correre i rischi di furto o di fallimento, insiti negli exchange.

La quotazione degli ETF BTC dovrebbe replicare quella del Bitcoin.

Meglio Bitcoin o ETF Bitcoin?

Perché optare per un ETF BTC anziché per Bitcoin direttamente? Dopotutto, anche il miglior fondo non seguirà perfettamente il prezzo della criptovaluta, inoltre ci sono delle commissioni incorporate negli ETF per pagare la loro gestione.

Oltre ad evitare la complessità aggiuntiva di aprire un conto con un exchange di criptovalute e di conservare in sicurezza i Bitcoin, un importante motivo per scegliere un ETF è la possibilità di ottenere un’esposizione all’investimento in Bitcoin all’interno di un portafoglio di investimento tradizionale.

Attualmente solo poche società di investimento specializzate supportano il trading di criptovalute all’interno di un Portafoglio d’investimento che comprende azioni, ETF, materie prime, ecc.. Ma se si desidera tenere i Bitcoin insieme agli altri fondi di investimento, l’acquisto di un ETF potrebbe essere una buona scelta.

Alternativa agli ETF Bitcoin

Abbiamo detto che la sicurezza degli exchange è “traballante”, infatti la storia del fallimento di FTX e di altri exchange ha fatto capire quanto sia rischioso utilizzare questi siti poco regolamentati per acquistare e detenere criptovalute.

Ma c’è una soluzione ed è offerta da uno dei Broker online più famosi al mondo : eToro.

Questo Broker, oltre ad offrire la possibilità di negoziare sul Bitcoin tramite dei derivati, i CFD, sfruttando la leva finanziaria, permette anche di acquistare direttamente i Bitcoin e di detenerli nel wallet interno.

In questo modo avrete risolto tutti i problemi del “classico” investimento in Bitcoin:

  • State usando un Broker sicuro e regolamentato invece di un exchange.
  • Potete detenere i Bitcoin in un portafoglio sicuro, insieme a molti altri asset, come azioni, ETF, ecc.

Anche in caso di fallimento del Broker, a differenza di un exchange, interviene un fondo di garanzia a tutelare i vostri fondi ed è questa la principale differenza fra eToro e gli exchange: La sicurezza e la regolamentazione!

Ecco il link ufficiale che vi permette di investire in Bitcoin direttamente, con un Broker sicuro e regolamentato:

Clicca qui e registrati su eToro

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

ETF Bitcoin grafico

Il grafico di un ETF Bitcoin dovrebbe riflettere quello della criptovaluta anche se questo non è sempre vero, soprattutto a causa dell’estrema volatilità Bitcoin.

ETF Bitcoin grafico

Migliori ETF Bitcoin

Sebbene ci siano ancora pochi ETF che acquistano direttamente Bitcoin, ci sono comunque alcune opzioni disponibili. Ecco i migliori ETF Bitcoin attualmente sul mercato:

Grayscale Bitcoin Trust

Il Grayscale Bitcoin Trust è un fondo di investimento chiuso che offre unità scambiate in modo privato, tramite una rete di intermediari finanziari, invece che su una borsa centralizzata.

Ciò significa che non è possibile effettuare nuovi investimenti nel fondo, ma le unità esistenti possono essere acquistate attraverso il proprio Broker. Il fondo detiene direttamente Bitcoin.

Come altri ETF, essendo il Grayscale Bitcoin Trust un’entità distinta dal Bitcoin stesso, le unità del fondo possono essere scambiate a un prezzo maggiore o inferiore rispetto al valore effettivo del Bitcoin. In periodi di alta domanda, le unità possono essere scambiate con un premio rispetto al valore del Bitcoin posseduto dal trust, mentre nei periodi di bassa domanda potrebbero essere scambiate con uno sconto.

Inoltre, essendo il fondo soggetto a una commissione annuale del 2% ($20 per ogni $1.000 investiti all’anno) può sottoperformare il prezzo del Bitcoin nel lungo periodo. Tuttavia, essendo il più grande fondo legato al Bitcoin esistente dal 2013, può essere un’opzione interessante per chi cerca di seguire l’andamento del prezzo del Bitcoin senza acquistarlo direttamente.

ProShares Bitcoin Strategy ETF

L’ETF ProShares Bitcoin Strategy è stato lanciato alla fine del 2021 e mira a replicare il prezzo del Bitcoin attraverso l’utilizzo dei futures Bitcoin (contratti derivati negoziati sulla borsa CBOE Global NYSEMKT:CBOE).

Nonostante non detenga direttamente Bitcoin, è il primo ETF che cerca di seguire l’andamento del prezzo della criptovaluta originaria.

L’ETF ProShares Bitcoin Strategy ha iniziato a essere scambiato ad Ottobre 2021, pertanto ha una storia recente. Nel breve periodo ha mostrato una performance inferiore a quella del Bitcoin a causa del rollover mensile dei contratti futures e della commissione annuale dello 0,95%.

Nonostante queste limitazioni, nel lungo periodo, questo ETF dovrebbe seguire in modo approssimativo il movimento quotidiano del Bitcoin, ma potrebbe non essere la scelta migliore per gli investitori che vogliono acquistare e detenere Bitcoin a lungo termine.

Bitwise 10 Crypto Index Fund

Il Bitwise 10 Crypto Index Fund è un fondo di investimento che opera in modo simile al Grayscale Bitcoin Trust, ovvero tramite una rete di intermediari finanziari, ma con una diversa composizione.

Il fondo investe nelle prime 10 criptovalute ponderate per la capitalizzazione di mercato e viene riequilibrato mensilmente. Attualmente, Bitcoin rappresenta il 60% del portafoglio, Ethereum il 28% e le restanti otto altcoin una quota minore.

Come gli altri fondi di questo tipo, le unità del Bitwise 10 Crypto Index Fund possono essere scambiate a un prezzo maggiore o inferiore rispetto alle criptovalute sottostanti possedute dal fondo. Inoltre, ha un alto rapporto di spese del 2,5%. Tuttavia, se state cercando un portafoglio composto dalle criptovalute più capitalizzate, principalmente Bitcoin, può essere un’opzione interessante da considerare.

Bitwise Crypto Industry Innovators ETF

Un’altra offerta di Bitwise è l’ETF Crypto Industry Innovators, che contiene 30 azioni di società coinvolte principalmente nel mining e nel trading di Bitcoin, nello sviluppo della tecnologia Blockchain e in altri innovatori del settore delle criptovalute.

Poiché è composto da azioni di società criptovalutarie, questo fondo non segue direttamente il prezzo del Bitcoin, ma la sua performance è comunque influenzata dalle oscillazioni del prezzo di BTC e del settore delle criptovalute.

L’ETF Bitwise Crypto Industry Innovators è stato lanciato a maggio 2021 e addebita spese annuali dello 0,85%.

Valkyrie Bitcoin Strategy ETF

Il Valkyrie Bitcoin Strategy ETF è un altro ETF che investe in future sul Bitcoin. Essendo stato lanciato solo ad Ottobre 2021, ha una storia recente.

Il fondo è gestito dalla società Valkyrie, che sponsorizza anche altri prodotti di investimento in criptovalute.

Come per gli altri ETF che utilizzano i futures, seguire l’andamento a lungo termine dell’attività sottostante può essere problematico. Inoltre, il rapporto di spese annuali per questo ETF è dello 0,95%, il che ridurrà ulteriormente la performance dell’investimento nel lungo periodo.

ETF Bitcoin euro

Esistono anche alcuni ETF BTC quotati in Euro ma a nostro modo di vedere sono fondi troppo piccoli e questo non li rende una scelta efficace se volete davvero seguire l’andamento della regina delle criptovalute.

Considerando che eToro offre la possibilità di investire direttamente e indirettamente in Bitcoin (acquistandoli direttamente o negoziando i CFD) senza commissioni di trading, riteniamo che sia davvero sconveniente andare alla ricerca di ETF BTC, che siano essi in Euro o in Dollari USA.

ETF Bitcoin short

Un ETF Bitcoin short è un tipo di prodotto finanziario che consente agli investitori di puntare contro il prezzo del Bitcoin.

È simile a un ETF tradizionale (fondo quotato in borsa), ma invece di acquistare azioni in un fondo che segue il prezzo di un attivo sottostante, come una azione o una materia prima, gli investitori in un ETF short scommettono che il prezzo dell’asset scenderà.

Quando il prezzo del Bitcoin scende, gli investitori in un ETF short guadagnano denaro, mentre quando il prezzo sale, gli investitori subiscono perdite.

Gli ETF short sono un prodotto finanziario molto rischioso, che dovrebbe essere preso in considerazione solo da trader esperti. Si tratta di vendere allo scoperto e considerando che i Broker come eToro permettono di farlo già con i CFD non vediamo il motivo per acquistare un ETF short.

Se volete puntare al ribasso su Bitcoin vi basterà vendere il CFD Bitcoin sulla piattaforma eToro, ecco il link ufficiale:

Clicca qui per vendere Bitcoin

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non è regolamentato in alcuni paesi della UE. Nessuna tutela del consumatore. Possono essere applicate tasse sui profitti.

etf bitcoin

Conclusioni

Gli ETF Bitcoin sono stati oggetto di grande interesse da parte degli investitori, poiché offrono un modo semplice e conveniente per investire in Bitcoin senza dover acquistare e conservare fisicamente la criptovaluta.

Tuttavia, poiché il Bitcoin è ancora un’asset class altamente volatile e poco regolamentato, gli ETF BTC presentano anche alcuni rischi significativi per gli investitori. Inoltre, è importante notare che non tutti i paesi hanno approvato l’emissione di ETF BTC, quindi la disponibilità di questi prodotti può variare a seconda della giurisdizione.

Considerando poi che eToro, uno dei più affidabili Broker al mondo, propone sia il trading sui derivati Bitcoin (i CFD) che l’acquisto diretto della criptovaluta, riteniamo che questo intermediario sia molto più conveniente e vantaggioso degli ETF. Provatelo in Demo senza rischiare denaro:

Clicca qui e prova il conto Demo eToro

FAQ

Cos’è un ETF Bitcoin?

Un ETF BTC è un tipo di fondo quotato in borsa che consente agli investitori di acquistare azioni in un fondo che segue il prezzo del Bitcoin, senza dover acquistare e conservare fisicamente la criptovaluta.

Quali sono i vantaggi degli ETF Bitcoin?

Gli ETF BTC offrono agli investitori la possibilità di investire in Bitcoin in modo semplice e conveniente, senza dover affrontare i rischi associati alla conservazione della criptovaluta. Inoltre, gli ETF consentono una maggiore liquidità e trasparenza rispetto all’acquisto diretto di Bitcoin.

Quali sono i rischi degli ETF Bitcoin?

Gli ETF BTC presentano alcuni rischi significativi per gli investitori, in quanto il Bitcoin è ancora un’asset class altamente volatile e poco regolamentata. Inoltre, gli ETF BTC possono essere soggetti a manipolazioni del mercato e rischi di liquidità.

Gli ETF Bitcoin sono disponibili in tutti i paesi?

No, la disponibilità degli ETF BTC può variare a seconda della giurisdizione. Ad oggi, non tutti i paesi hanno approvato l’emissione di ETF BTC, quindi è importante verificare la disponibilità di questi prodotti nella propria giurisdizione.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.